Carlo Calenda fa un passo in avanti rispetto alla situazione che si era definita in occasione delle Elezioni Europee con la presentazione del manifesto “Siamo Europei”.

L’esito delle votazioni, incoraggiante per molti versi, aveva però visto un ripiegamento su una posizione di attesa di un lasciapassare del PD.

Ora con la pubblicazione di questo ulteriore approfondimento sulle pagine de

sembra che lo scenario possa prendere un’altra piega.

Rivoluzione immoderata

CALENDA_Rivoluzione Immoderata