C’è bisogno di idee, di concretezza.
C’è bisogno di comunità, di confronto.
C’è bisogno di politica, di impegno civile.
Il gruppo 7 luglio è nato nel 2015 per questo motivo, perché c’è molto da pensare, da fare.

C’è molto da fare a Venezia, la nostra grande città.
Venezia, nella sua forma metropolitana, Venezia insulare insieme a Mestre e Marghera, è un territorio pieno di occasioni. Ma è un territorio da ripensare, rivitalizzare, rafforzare, per rimetterlo al centro del futuro del nostro Paese.
Noi vogliamo sprigionare una voce che adesso non si sente, una voce equilibrata, coraggiosa, laica, che sappia progettare, affrontare lo sviluppo economico, con principi ben chiari ma senza preclusioni pregiudiziali.
A Venezia c’è bisogno di lavoro, di investimenti che vadano oltre le speculazioni immobiliari, le possibilità turistiche. Che facciano ripartire Marghera, che rendano più competitiva Mestre. Che ci diano una prospettiva a lungo termine, una nuova idea di città.
Bisogna essere capaci di avere una visione nuova per tutto il territorio, e, insieme, bisogna essere capaci di intervenire nel piccolo, con progetti mirati, di recupero e valorizzazione.
Bisogna essere presenti nelle situazioni di difficoltà, sempre più evidenti, senza banalizzarle e senza lasciarsi andare a semplificazioni, garantendo sostenibilità ai servizi sociali.
Residenzialità, vivibilità, sicurezza, efficienza, sostenibilità, infrastrutture, cultura, eccellenze sono le chiavi con cui garantirci un futuro sempre migliore.

Anche in Italia c’è ancora molto da fare, anche se qualcosa di buono è stato fatto.

Il Gruppo 7 luglio individua il PD come il proprio naturale interlocutore, ne apprezza gli sforzi fatti a livello nazionale e locale, pur riconoscendone gli errori, e ritiene necessario approfondirne il profilo strategico.

Il Gruppo 7 luglio è e sarà sempre una voce critica, attenta, che ha lo scopo di dialogare, moltiplicare forze, attivare il meglio delle competenze che caratterizzano la nostra società civile e politica per impegnarsi in un grande progetto comune.

Il Gruppo 7 luglio è saldo nei suoi principi democratici, nella passione per i diritti, nella vocazione all’Europa, all’accoglienza, alla trasparenza nell’amministrazione, alla lotta contro i privilegi e la corruzione, alla giustizia, per incentivare la crescita economica, lo stato sociale, la qualità della vita.

Dobbiamo metterci tutti in gioco per costruire insieme un progetto capace di portare il CentroSinistra al governo di Venezia e del Veneto.

 

Qui potete scaricare il testo in PDF

gruppo 7 luglio_manifesto